Bilancio di missione 2017 e linee programmatiche 2018/2019

L'Opera Torinese del Murialdo (OTM) è un ecosistema di enti, i quali traggono ispirazione dal carisma di san Leonardo Murialdo e dalla Congregazione di san Giuseppe, fondata dallo stesso Murialdo nel 1873, all'interno del Collegio Artigianelli.

L'Opera mette in primo piano i giovani offrendo loro attività educative, formative, sociali e di impresa. Proprio quelle dello scorso anno sono state soggette a un'analisi qualitativa, per verificarne l'impatto sui beneficiari; dal 2011, infatti, le trasformazioni in atto nella società hanno spinto l'Opera a rivisitare e a rinnovare le sue proposte. Tra i risultati delle rilevazioni emergono quelli che sono riconoscibili come i capi saldi ed emblematici del "carisma fondazionale": innovare prassi e organizzazioni; decentrare interventi e responsabilità; valorizzare competenze e reti sociali. In quest'ottica è stato riqualificato il Collegio Artigianelli di Torino, ribattezzato "Artigianelli 150", e sono state tracciate le linee programmatiche che interesseranno il periodo 2018-19, quali:

  • collaborazione e condivisione di responsabilità tra enti laici e religiosi;
  • distinzione di governo per l'area della consacrazione rispetto all'area della missione;
  • scelta consapevole nella progettazione e nella gestione delle opere del "linguaggio" economico e della forma di impresa;
  • capacità da parte dei religiosi di essere imprenditori e menager con una vocazione murialdina;
  • cura della formazione delle persone che già costituiscono il patrimonio dell'OTM.