Be Human, Be Green

ecologia, be human be green

Il Piemonte ha ospitato l’Assemblea Nazionale dell’ENGIM. Al centro dei lavori un obiettivo ambizioso e attualissimo: ripensare al futuro in modo sostenibile.

Si è svolta a Torino, dal 9 al 12 luglio presso il Collegio degli Artigianelli, l’Assemblea Nazionale dell’ENGIM: un’occasione di incontro e scambio di buone prassi tra tutti i direttori e responsabili di tutte le sedi ENGIM di Italia.

La riflessione sul tema del lavoro e sulla formazione professionale, centro dell’agire di ENGIM, si sono intersecate con un tema attualissimo che ci accompagnerà nei prossimi anni: "la conservazione del creato" che diventa azione concreta attraverso una educazione ambientale. Al centro dei lavori infatti, il tema della sostenibilità intesa come equilibrio nell’uso delle risorse naturali e dell’approccio alle persone. Una riflessione che accompagna l'ultima Enciclica di Papa Francesco, il Laudato Si.

Un approccio ecologico che diventa sempre più un’emergenza sociale, quindi, che deve inserire il tema della giustizia nelle discussioni sull’ambiente.

L’Assemblea è stata l’occasione per annunciare e riflettere su importanti cambiamenti: il nuovo logo “Be Human Be Green”, non uno slogan ma buona pratica dell’agire consapevole, nuove strategie comunicative e opportunità e prospettive della trasformazione di Engim in fondazione.  

Insomma le novità non mancano…#staytuned!