Formazione continua per i lavoratori metalmeccanici

ENGIM Piemonte al servizio delle imprese: proposte personalizzate e a catalogo per adempiere all’obbligo di formazione previsto dal CCNL per l’industria metalmeccanica 

Il CCNL per l’industria metalmeccanica  (CCNL Metalmeccanico Industria e Installazione Impianti - Art. 7 sezione quarta, titolo VI ‘’Formazione Continua’’) stabilisce che ogni azienda debba pianificare - per ogni dipendente a tempo indeterminato - dei percorsi formativi ad hoc, della durata minima di 24 ore procapite, da realizzarsi durante l’orario di lavoro, nell’ambito del triennio 2017-2019.

COSA OFFRE ENGIM PIEMONTE

ENGIM Piemonte, Agenzia Formativa Accreditata dalla Regione Piemonte per la Formazione Professionale, attraverso le sue sedi operative su tutto il territorio regionale, può offrire proposte personalizzate per soddisfare le esigenze delle imprese supportandole:

  • nell’analisi dei fabbisogni formativi
  • nella pianificazione dei percorsi formativi
  • nella gestione operativa e amministrativa dei percorsi formativi
  • nella certificazione e nell’attestazione finale delle ore svolte
  • nella ricerca di finanziamenti per la copertura dei costi della formazione

I CORSI PER ASSOLVERE ALL’OBBLIGO

ENGIM Piemonte può progettare ed erogare, sia presso le proprie sedi che in azienda,  corsi finalizzati all’acquisizione di competenze: 

  • trasversali
  • linguistiche
  • digitali
  • tecniche
  • gestionali

Questi temi sono indicati come prioritari dall’ Art. 7 sezione quarta, titolo VI del CCNL.  Non sono previsti i corsi, afferenti all’area sicurezza, soggetti a obbligo di legge (D.Lgs 81/08). 

Qui trovate:

OBBLIGO FORMATIVO: COSA COMPORTA NON ASSOLVERLO

I dipendenti che non abbiano esaurito il monte ore e per i quali non siano già state programmate iniziative formative a completamento delle 24 ore entro il 2019 possono chiedere di partecipare ad iniziative di formazione continua, individuate tra quelle sulle quali l’azienda, anche d’intesa con la RSU,  ha dato informazione. Qualora le iniziative formative scelte dal lavoratore, comunque finalizzate al’acquisizione di competenze impiegabili nel contesto aziendale, prevedano un costo di frequenza, il CCNL prevede un tetto massimo di spesa per le aziende pari a 300,00 € per le 24 ore.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

ENGIM Piemonte - Servizi alle Imprese Tel. 011 2304360 | 011 2304361  Mail:  servizialleimprese@engim.it